Eventi Mamme

Settimana Mondiale dell’Allattamento: Due gli eventi ad Altamura

Settimana Mondiale dell’Allattamento: Due gli eventi ad Altamura

La Settimana Mondiale dell’Allattamento (SAM), dal 1 al 7 di ottobre tutti gli anni raggruppa gli sforzi di tutti i promotori dell’allattamento materno, i governi, ed enti per sensibilizzare l’opinione pubblica e per generare sostegno, utilizzando un tema diverso ogni anno.

Il tema della SAM è lanciato dalla WABA, World Alliance for Breastfeeding Action ossia Alleanza mondiale per interventi a favore dell’allattamento, un’alleanza globale di individui, reti ed organizzazioni che proteggono, promuovono e sostengono l’allattamento al seno, basata sulla Dichiarazione degli Innocenti e la Strategia Globale per l’Alimentazione dei Neonati e dei Bambini
 dell’OMS e dell’UNICEF.

Il logo della #SAM2018 (© WABA) presenta la “triade” di due adulti e un bambino della campagna Obiettivi di Sviluppo Sostenibile della SAM, che rafforza l’importanza di lavorare insieme per proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento. Rami, foglie e germogli rappresentano crescita e sviluppo. La linea che si estende dalla triade e che germoglia nelle foglie rappresenta i collegamenti tra l’allattamento e la nutrizione, la sicurezza alimentare e la riduzione della povertà: ciò riflette lo slogan della #SAM2018 “Allattamento: Base per la vita”.

L’associazione Lo Scrigno ha organizzato ad Altamura due eventi il 4 ed il 6 ottobre.
Entrambi gli eventi sono stati riconosciuti ed autorizzati sia dal MAMI, ossia il Movimento Italiano Allattamento Materno sia dalla rete Fiocchi in Ospedale di Save the Children, rete che “raccoglie” tutte le realtà pubbliche e private che si occupano del benessere nei primi 1000 giorni di vita, reti di cui l’associazione fa parte.

Il 4 ottobre, alle ore 18, presso la Caffetteria Saicaf, approfondiremo il tema della Sam attraverso la sapiente guida di tre ostetriche dell’ospedale Perinei, dott.ssa Monica De Santis, socia fondatrice de Lo Scrigno e le dott.sse Rosa Clemente e Mariangela Maragno.
Per capire l’allattamento come base per la vita, perché può davvero contrastare la povertà tanto economica, quanto affettiva e perché ed in quali termini impatta sul diritto alla salute di mamma e bambino.
Scoprirne i benefici e sfatare tanti miti.
Il 6 ottobre, dalle 14 alle 19, l’associazione sarà in piazza Duomo con un gazebo. Dove saranno fornite informazioni sull’allattamento, oltre alla dott.ssa De Santis saranno presenti Nicoletta Princigalli e Mariapia Basile due peer counsellor in allattamento materno;

All’evento sarà presente anche Francesca Zaccaria che si divertirà a fotografare chi lo vorrà. A tutti saranno forniti un pennarello ed un foglio, e ognuno potrà scrivere ciò che rappresenta l’allattamento.

Nei giorni successivi le foto scattate verranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’associazione Lo Scrigno e le tre che avranno ricevuto il maggior numero di like riceveranno i premi messi in palio

1. libro di Tiziana Catanzani “Come allattare il tuo bambino”

2. un pannolino lavabile

3. l’agenda “kakebo bebè” di Giorgia Cozza, un simpatico strumento per aiutare le neomamme a fare economia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: