Aristocratica News

la rivista delle mamme

Mio figlio è un alcolizzato, cosa faccio?

blurred view of a young girl (6-8) holding a bottle of scotch whisky


Le dipendenze sono una piaga sociale, basti pensare che ad Altamura si spende più per il gioco d’azzardo che per l’alimentazione. Tra le dipendenze più diffuse, vi è l’alcolismo. L’alcol solitamente è accostato alle altre dipendenze. Molte persone all’uso di droga oppure al gioco d’azzardo abbinano l’uso di alcol. L’alcol è una sorta di droga complementare e legale. L’alcolismo è da considerarsi una piaga sociale e per questo esiste una responsabilità condivisa per mettere in evidenza le problematiche ad esso connesso e trovare le soluzioni adatte ai vari casi di assuefazione. La fascia d’età degli alcolisti, negli ultimi tempi, si è abbassata notevolmente. Si inizia a bere a quattordici anni. Presso la parrocchia SS. Rosario di Pompei fu organizzata una tavola rotonda dal titolo “Alcol e Società, persona, famiglia, comunità”. Intervennero Concetta Sturdà, responsabile alcologia Serd Altamura; Michelangelo Fasciano, Com. Norm Carabinieri Altamura; Pasquale Lacasella, vice presidente ARCAT Puglia Maria Grazia D’ecclesiis, presidente nazionale “Sentieri della legalità”e Alessadra Giustino, presidente club Althea e il parrocco don Peppino Creanza. Nell’incontro moderato da Filomena Parisi, vice presidente del club Althea, don Peppino evidenziò tre aspetti importanti del problema: Prevenzione, Cura e Risocializzazione. “La prevenzione passa attraverso la promozione di una presa di coscienza seria ed estesa; La cura dovrebbe prevedere la disintossicazione ed un appropriato sostegno psicologico; La risocializzazione una forma di autoaiuto tra le persone”, ha aggiunto: “Bisogna recuperare i valori umani dell’amore e della vita, gli unici che sono capaci, soprattutto se illuminati dalla fede cristiana, di dare pieno significato alla nostra esistenza”. Bisognerebbe diffondere ai ragazzi la cultura della prevenzione a beneficio della collettività.

Contattaci su Whatsapp
Invia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: