Aristocratica Lavoro

Licenziata perchè incinta

Licenziata perchè incinta, una situazione condivisa da molte donne

“Mah devo dirle che sono incinta” “Da fine del mese non lavori più” A quante donne è capitato? Restare incinta è un dono divino. Non tutti hanno la possibilità di avere un figlio. Quando una coppia decide di concepire un bambino, non conosce le reali conseguenze di una scelta tanto importante e profonda, ma quando il test di gravidanza accerta la positività, in quel momento le cose cambiano radicalmente. Tutte le abitudini della coppia devono essere riviste alla luce di una nuova priorità che cresce nel ventre materno. Licenziata perchè incinta.

Una delle problematiche più comuni, nel caso si tratti di una donna lavoratrice, ad esempio, è quella di riuscire a conciliare la gravidanza prima e la maternità dopo con il lavoro. La legge prevede una serie di garanzie per quelle donne che hanno un contratto a tempo indeterminato con l’azienda, impresa o ente pubblico nel quale lavora, ma la situazione cambia per tutte coloro abbiano contratti di diversa natura: a progetto, co.co.co, co.co.pro, partita iva o chi per sua disgrazia lavora senza la garanzia di un contratto.

Questo è un tema di grande attualità, che coinvolge molte famiglie e anche Papa Francesco parlando all’Ucid, l`Unione cristiana imprenditori dirigenti, tuona su questo argomento e si schiera a favore delle donne e dei loro diritti sul lavoro.”. “Quante volte abbiamo sentito di una donna che va dal capo e dice: “mah, devo dirle che sono incinta”. “Da fine del mese non lavori più”, ha detto il Pontefice La donna dev’essere custodita, aiutata in questo doppio lavoro – ha aggiunto -: il diritto di lavorare e il diritto della maternità“.

Due diritti che darebbero alle donne la possibilità di conciliare le proprie passioni con la famiglia, la gratificazione è il motore della vita e tutte le donne, madri e mogli hanno bisogno di sentirsi gratificate per poter corrispondere con impegno e dedizione ai loro doveri. Le istituzioni dovrebbero farsi carico di questo proprio per garantire stabilità al sistema famiglia. Una donna equilibrata garantisce equilibrio alla sua famiglia e di conseguenza alla società.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: