Aristocratica News

la rivista delle mamme

La cultura della prevenzione oncologica entra nel mondo del lavoro

Welfare Aziendale. Il Valore della Prevenzione

La cultura della prevenzione oncologica entra nel mondo del lavoro

Gielle & Una Stanza per un Sorriso compiono, affiancate, un importante primo passo verso l’attivazione di nuove politiche interne finalizzate alla tutela della salute dei propri dipendenti.

Cogliendo la svolta epocale verso il raggiungimento dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030, il brand Gielle (da 55 anni sul mercato internazionale) accoglie la Mission della Onlus Una Stanza per un Sorriso. Si apre così una nuova era: la coscientizzazione che i corretti stili di vita e la prevenzione primaria procedano all’unisono anche, e soprattutto, nelle imprese.

Screening, campagna di sensibilizzazione e operoso intervento clinico sono, dunque, a misura di dipendenti. Dalla prenotazione autonoma alle procedure diagnostiche, la profilazione dei lavoratori è la scorciatoia verso la
tutela e la prevenzione della salute.

Nella nostra sede centrale di Altamura, hanno incominciato le donne. Vogliamo donare il nostro apporto”, dichiara la Presidente Rosanna Galantucci, “affinché gli innovativi strumenti di prevenzione oncologica
entrino anche negli uffici e nelle sedi operative delle realtà imprenditoriali.

Individuazione tempestiva di rischio clinico, diagnosi precoce, approfondimenti, trattamenti e monitoraggio: questa la strada per sconfiggere le malattie”.

Dal 2021 Gielle & Una Stanza per un Sorriso scelgono di investire nella salute dei 400 dipendenti, con l’esempio concreto di profilassi Covid ed oncologica.

Prevenire è responsabilità sociale di impresa. Prevenire è vita.

Dott.ssa Marina Angelastro

(Addetta Stampa Una Stanza per un Sorriso)

Contattaci su Whatsapp
Invia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: