Aristocratica Eventi Gravina in Puglia

Adozione e Affido di minori a rischio: a Gravina un convegno nazionale

Venerdì 11 e Sabato 12 settembre 2020, presso la Sala convegni “Il Giardino dei Gelsi di Gravina”, si terrà il convegno Nazionale sul tema Adozione e Affido di minori a rischio, ideato da Pasquale Cafaro e Antonella Testini, organizzato da Farfalle Eventi di Altamura e Nuovi Orizzonti Soc. Coop. Sociale di Gravina in Puglia.

Il Convengno è patrocinato dalla Regione Puglia, la città Metropolitana di Bari, il comune di Gravina in Puglia,  il comune di Altamura e  il Lions club Host di Altamura, il convegno avrà tra i suoi partner principali l’Associazione Nazionale Famiglie Adottive e la Fondazione Antoniana Rogazionisti.

Il convegno mirerà a ribadire, attraverso la voce degli Enti coinvolti ma soprattutto delle stesse famiglie, che è diritto di ogni bambino vivere in una famiglia sana ed è dovere di ogni adulto garantire che questo accada.

Una convinzione maturata anche attraverso l’esperienza che gli operatori della Cooperativa Nuovi Orizzonti sta vivendo nella struttura “Casa di Mariannache accoglie nuclei di madri con figli, per lo più vittime di violenza e donne abusate.

Storie di famiglie dilaniate dal degrado dove sempre più spesso i minori coinvolti hanno dovuto assistere alle violenze subite dalle madri, mentre nei casi più difficili sono loro stessi vittime di abusi.

Episodi indelebili sul corpo e soprattutto sulla psiche di questi bambini per cui l’Istituto dell’Adozione rappresenta la soluzione, la loro seconda occasione per vivere in serenità il loro cammino da bambini ad adolescenti.

Un percorso difficile che l’Organizzazione dell’evento vuole provare a raccontare, soprattutto, attraverso le esperienze delle numerose famiglie che hanno adottato in tutta Italia.

Tra i relatori figureranno, Riccardo Greco, presidente del Tribunale dei minori di Bari, Eugenia Santoro, matrimonialista e rotale, Piero Lucente, presidente del Lions Club Altamura Host, Cristian Divella, imprenditore, inoltre interverranno rappresentanti del Tribunale dei Minori, dell’Assessorato Regionale ai Servizi Sociali oltre ai Responsabili dei servizi comunali.

iscriviti al gruppo Le Mamme di Gravina

iscriviti al gruppo Le Mamme di Altamura

iscriviti al gruppo Le Mamme di Matera

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: