Attività Bambini neonati Post Parto

Acquaticità Neonatale all’Empire Sport Center, un nuovo modo per vivere la genitorialità e i benefici dell’ozono in piscina – guarda Video

Grazia Continisio, istruttrice dei corsi di Acquaticità Neonatale presso l’Empire Sport Center di Altamura, racconta la sua esperienza

“Scegliendo di portare con me, qui ad Altamura, presso l’Empire Sport Center, la realtà dell‘acquaticità neonatale, ho deciso non solo di portare per la prima volta in questa realtà, i neonati in piscina, ma ho anche fatto la scelta di insegnare ai genitori il valore del gioco, degli sguardi e del contatto tra madre-padre e bambino nei primi anni di vita.

 

Dal mio punto di vista, una vera e propria scelta del modo di essere madre e padre, un nuovo modo di vedere la genitorialità, basata non solo sulle classiche premure fisiche che si hanno verso il neonato, ma anche premure psicologiche, impegnandosi a crescere un bambino sano e anche e soprattutto felice, mens sana in corpore sano“.

 

Per questo le mie lezioni variano durante il corso dei mesi, soddisfacendo contemporaneamente le esigenze del bambino e del genitore.
La lezione classica si basa su esercizi ludico-motori che rinforzano il bambino a livello muscoloscheletrico e cardiocircolatorio stimolandolo nei confronti dell’acqua senza forzature di alcun tipo; il bambino impara a gestire l’acqua con e senza galleggianti e a vivere serenamente l’immersione;

 

La lezione di coppia è fatta di esercizi di rilassamento e coccole tra mamma, papà e bambino o bambini; un momento di ritrovo sereno accompagnato dall’assenza di gravità che alleggerisce menti e corpi;

 

La lezione con le riprese subacquee creata per lasciare sia al bambino che al genitore un ricordo di questa bellissima esperienza; La lezione in vasca grande, dove insegno ai genitori vari galleggiamenti con il bambino, per avere più padronanza di sé in acqua con il neonato; Ed infine abbiamo la lezione aperta al pubblico, dove parenti e amici possono assistere ai nostri giochi con la premiazione finale al bambino con medaglia, momento di orgoglio sia per i genitori che per i piccoli atleti.

Ho sempre preferito dividere i bambini per fasce d’età, 3-15 mesi e 16-36 mesi, avendo ogni età esigenze fisiche e psichiche differenti, anche se spesso le lezioni miste si sono rivelate di stimolo per i piccoli e di crescita nella premura verso il piccolo per i grandi.

Da quest’anno abbiamo goduto, presso l’Empire Sport Center, anche dei benefici dell’ozono in acqua, potente disinfettante che non lascia residui ed ha effetti terapeutici; rende l’acqua pulita e cristallina, inodore e incolore, come se fosse appena uscita dalla sorgente; non irrita occhi, capelli, pelle, gola e narici; sprigiona ossigeno e quindi migliora la respirazione; ossigena i muscoli e quindi migliora la circolazione sanguigna, insomma un ottimo toccasana per tutti noi.

Tutto il corso nasce dal mio amore per i bambini, dalla mia passione per il nuoto, dal fascino che provo per la genitorialità e dalla fiducia che i miei datori di lavoro hanno sempre riposto in me, colgo quindi l’occasione per ringraziare Luca, Michele e Davide Pinto.
Grazia Continiso

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: